Sono appena circa le ore 6 a Olbia, dove la Liquigas-Cannondale è in ritiro, arrivano gli ispettori dell'UCI per i prelievi di sangue per il passaporto biologico.

A Vincenzo non gli resta che scendere giù alla Hall ed aspettare il suo turno, non gli rimane così che calarsi il cappuccio e farsi una bella dormita, lo attende poi la colazione ed un allenamento di circa 3 ore.

Lo squalo ha iniziato ad allenarsi anche con le piedivelle libere per migliorare la coordinazione della pedalata per ridurre l'effetto dei 2 punti morti, la condizione è buona e al debutto mancano circa 30 giorni.

Nel frattempo, chi vorrà, lo potrà incontrare il 6 gennaio in una cicloturistica a Messina e l' 8 gennaio al suo FANS CLUB di Pompei.

Vincenzo Nibali Fan Club

Tornare sui propri passi e ripercorrere lo stesso programma di due anni fa, non è un errore è invece una prerogativa delle menti eccellenti ed è segno di forza, personalità e saggezza.

Vinc Enzo conferma con parole mai casuali e superflue, l’inizio di un momento di vero reloaded, un percorso fatto di impronte lasciate, imparare da se stessi così potrà vedere cose che durante questo percorso di due anni gli sono sfuggite.

Il 2011 senza alcuna vittoria non è assolutamente un anno da dimenticare, lo Squalo non ha nulla da recriminare, ha corso sempre bene, in testa al gruppo, tra i primi, combattendo contro i migliori di questo magnifico sport.

Un mese senza la bici, in compenso però tanta palestra perché occorre migliorare la potenza del suo motore alla soglia in salita, recuperando qualche decina di watt, il peso è già quello di due inverni fa e pure la massa magra.

Si inizia in gennaio in Argentina al Tour di San Luis, poi la Tirreno con il Giro dei Paesi Baschi e Ardenne, poi il Tour senza però escludere la corsa rosa.

Il suo FANCLUB, i CANNIBALI di Mastromarco, ieri lo hanno coccolato come non mai, circa 200 persone in una discoteca in provincia di MONTECATINI che lo aveva già ospitato nel 2005 anno del suo esordio tra i pro.

Tanti sono stati gli aneddoti ricordati nel corso dell’evento e tanta è stata la voglia di divertirsi e riderci su.

FORZA SQUALO!!

 

Vincenzo Nibali Fan Club

 

Vinc Enzo i nostri auguri per il tuo compleanno.

Hai ancora tanta strada davanti a te, percorrila con i nostri migliori auguri.

Forza Squalo!!

Le STAGIONI cambiano, mutano, lasciano tracce e segnali precisi nel corso dell'anno, poi svaniscono e cedono il posto alla successiva. Soltanto una è INDEFORMABILE, si chiama LA STAGIONE DELL'AMORE e contrariamente ai versi della famosissima canzone, non viene e va. Torno sul "luogo del delitto" un palcoscenico storico che per tanti versi mi ha portato fortuna, LE PANTERAIE di Montecatini Terme, locale inaugurato nel 1956, una passerella che ha visto passare nel tempo, grandi nomi dello spettacolo, indimenticabili protagonisti del jazz, meravigliosi artisti del pop italiano e internazionale. Tra le mura amiche, con amici carissimi, pronti a riaprire un album fotografico di ricordi INCANCELLABILI. Un anno diverso, che segue quello delle vittorie più belle, in una carriera destinata a dare per forza con l'arrivo del nuovo anno, l' IMPENNATA che tutti si attendono. Adesso è più chiaro perché QUESTA, è la stagione dell'amore, ENZO (Nibali) non vince sul campo, l'affetto che circonda il suo mondo intorno, TRIPLICA. " La vita in corsa regala momenti estremamente DIVERSI fra loro, per una volta mi sono sentito GREGARIO, uno di quelli che fa una fatica "a bestia" e vede gli altri vincere. Adesso so cosa si prova". La dichiarazione più NOBILE che le orecchie potessero ascoltare. Sono fortunato, mi sento un PRIVILEGIATO. Questo lavoro negli anni mi ha ripagato con soddisfazioni enormi, una su tutte, quella di poter trasmettere certi tipi di EMOZIONE a chi mi sta ad ascoltare. Racconto gli UOMINI, che son cosa totalmente diversa dalle gare, dai numeri e dai risultati. I miei fogli bianchi ogni anno si arricchiscono di un capitolo a parte, CANNIBALI è un popolo che si nutre di carne rossa, fa incetta del flusso del sangue, perché man mano che i chilometri scorrono sotto le ruote, serve del ROSSO DOC, come accade con il vino, i Cannibali privilegiano un organo su tutti, IL CUORE. Dovrei essere IMPARZIALE nello scrivere un testo, la SIMPATIA è a suo modo, PREFERENZA, non lo nego, Vincenzo, o come dicon tutti ENZO, ha un posto di riguardo nella mia personalissima classifica.

Leggi tutto...

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vincenzo Nibali Fan Club

 

C'era grande attesa alla presentazione delle tappe della corsa francese anche se il tracciato era oramai già noto, grazie alla disattenzione tecnica di chi gestisce il sito del Tour.

Il Tour de France 2012 avrà nuovi percorsi inediti con un inizio davvero insidioso e con ben 96 km di crono.

Il D.S. AMADIO resta comunque molto soddisfatto : "è un tracciato dove bisogna sempre inventarsi qualcosa, Vincenzo andrà al Tour per fare classifica e per questo non andrà al giro"


"La corsa rosa, continua AMADIO, nel 2012 prevede infatti gli ultimi 7 giorni molto duri e poi fino al Tour ci sono anche le olimpiadi, lo squalo sarà supportato anche da SAGAN, ricordate alla Vuelta? l'attacco insidioso sferrato in discesa fu molto esaltante"

Leggi tutto...